Mister X

  Questo ragazzo non mi ha voluto rivelare il suo nome, perché ritiene che le storie non abbiano nomi, ma avventure. È nato da una famiglia di ebrei alcolizzati e, a pochi mesi dalla sua nascita, è stato sottratto alla sua famiglia dagli assistenti sociali e dato poi in adozione a una famiglia di Ballyboden, a ovest di Dublino. Ha tanto amore dai suoi genitori che lo supportano in tutte le sue scelte e lo sostengono quanto più possono. Ricevuta un’educazione dai salesiani durante la sua infanzia ha poi frequentato le scuole statali e ora deve affrontare l’ultimo anno di liceo. Scrive da quando ha undici anni e ama Yeats; sa cosa vuole diventare: un poeta. È al terzo suo libro di poesie che vende durante l’estate nelle affollate strade della capitale. Il suo futuro? Non lo sa con certezza, ma avrà sempre una penna in mano e un block notes che lo accompagneranno nei viaggi che vorrà intraprendere per aver contatto diretto con la natura e tanta materia di ispirazione. In bocca al lupo!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...